Castellammare. Esonda il Sarno: automobilisti in panne

94

Fiume Sarno esondato e interventi dei volontari del gruppo comunale di Protezione Civile di Castellammare di Stabia, per mettere in sicurezza gli automobilisti rimasti in panne nell’allagamento della via Ripuaria che costeggia il fiume.

Un paio gli automobilisti che, nonostante la segnalazione dei dispositivi luminosi e materiali (semafori e transenne) vietassero il passaggio in via Ripuaria, si sono avventurati ugualmente per guadare il tratto allagato, rimanendo intrappolati nelle proprie automobili. Per riportarli all’asciutto, i volontari sono intervenuti con il pick up e li hanno trasbordati fuori dall’acqua. I residenti sono purtroppo da tempo abituati a rimanere forzatamente tappati nelle case ad ogni esondazione del fiume Sarno. Per il momento non sono pervenute segnalazioni di disagi. Altri interventi della Protezione Civile comunale di Castellammare di Stabia sono stati richiesti per la caduta di un albero sulla carreggiata, all’uscita dalla Galleria che porta ai boschi di Quisisana e per un ramo spezzato in via Varano che impedivano la circolazione stradale. Forti mareggiate con onde alte hanno allagato la Villa Comunale invasa da acqua, sabbia e detriti.