Punto Freddo campione del Mondo con il panettone innovativo

1495

Punto Freddo è sul tetto del mondo. Dopo il trionfo con la colomba Campione d’Italia, arriva l’importantissimo riconoscimento anche per il panettone. La gelateria, con le sedi a Scafati, Salerno e Pompei, vince la medaglia d’oro nel campionato mondiale dei panettoni organizzato dalla Fipgc, Federazione Italiana Pasticceria Gelateria Cioccolateria. 

Il trionfo per l’imprenditore Pasquale D’Apice e per il pastry chef Luigi Fusco arriva nella categoria del panettone innovativo, battendo circa 400 rivali provenienti da tutto il mondo. Medaglia d’argento, invece, nella categoria del panettone tradizionale, altro riconoscimento straordinario per una marchio, Punto Freddo, che è ormai ai vertici della pasticceria italiana e internazionale nel campo dei lievitati.

Una vittoria straordinaria, ottenuta con un prodotto innovativo. Il panettone che ha ottenuto l’ambito riconoscimento di campione del mondo è quello che riproduce la delizia al limone. Il tipico dolce della costiera sorrentina, con prodotti di altissima qualità, è stato portato al concorso da Luigi Fusco, che ha esaltato così le scelte di Pasquale D’Apice, maestro nella scelta degli ingredienti di altissimo livello. 

Il panettone campione del Mondo diventa così il dolce da portare alle cene di Natale e Capodanno a casa di amici. 

Dal castello ducale Orsini di Fiano Romano, dove si è tenuta la manifestazione, è arrivata quindi la conferma della crescita del brand di Punto Freddo, che da Scafati ha saputo raggiungere il tetto del mondo nel campo dei lievitati. Un lavoro di anni, frutto di studi, sacrifici, scelte oculate, che hanno portato Pasquale D’Apice e Luigi Fusco a raccogliere i frutti di un lavoro teso sempre alla ricerca del meglio per i propri clienti. 

A premiare Punto Freddo è stato Matteo Cutolo, presidente della Fipgc, della rinomata pasticceria Generoso di Ercolano. Riconoscimento che è stato consegnato anche da Artecarta Italia, l’azienda di packaging che è tra le più importanti ed apprezzate dalle pasticcerie italiane.   

Tra l’altro Punto Freddo sta facendo incetta di riconoscimenti. L’azienda scafatese ha ottenuto anche il premio Tuffolio, per uno speciale panettone realizzato con olio di oliva al posto del burro, classificandosi al secondo posto. 

E adesso una nuova sfida: Pasquale D’Apice e Luigi Fusco saranno a bordo della Costa Toscana per il premio “La Dolce Sfida” che mette a confronto i campioni del mondo della pasticceria. L’evento, organizzato da Fausto Morabito, vedrà in giuria il maestro Iginio Massari. Punto Freddo, ancora una volta, presenterà i suoi prodotti di altissima qualità.