Torre del Greco. Lite su via Nazionale, aggredito motociclista

697

Una lite che poteva sfociare in tragedia e che ha visto un uomo di 72 anni aggredire un motociclista a Torre del Greco. Un uomo con precedenti di polizia ha colpito con un bastone di legno la vittima che grazie al casco ha evitato danni gravi. Ad intervenire e bloccare l’uomo sono stati gli agenti di polizia, transitati in quel momento in zona. Per questo motivo a Torre del Greco gli uomini del locale commissariato hanno denunciato un uomo di 72 anni, con precedenti di polizia. Per lui le accuse sono di minaccia, lesioni personali e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere.

I poliziotti, durante un servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Nazionale (lunga arteria che collega Torre del Greco a Torre Annunziata) hanno notato una moto ed un’auto con la portiera aperta al centro della strada e, poco distante, un uomo che con un bastone stava colpendo un giovane che provava a proteggersi con un casco. A questo punto, gli agenti li hanno raggiunti e hanno bloccato l’aggressore, trovandolo in possesso di un coltello a serramanico, che è stato sequestrato. La vittima ha raccontato che, poco prima, l’uomo era sceso dalla sua vettura e l’aveva aggredito per futili motivi, minacciandolo di morte. Inoltre, i poliziotti hanno controllato la vettura del settantaduenne, dove hanno rinvenuto un altro coltello a serramanico.