Scafati. Esodo a Fratelli d’Italia: aderisce anche Daniela Ugliano

214

E’ un esodo politico, vero e proprio. Anche Daniela Ugliano, assessore al comune di Scafati, converge in Fratelli d’Italia. La più votata tre anni fa nella lista civica Identità Scafatese con 480 preferenze, a sostegno del sindaco Cristoforo Salvati, fa il grande salto nel partito guidato in Italia da Giorgia Meloni. E’ lo stesso assessore, con delega alla Sanità, che annuncia il suo passaggio, nell’aria da un po’ di tempo, attraverso i social alla vigilia delle elezioni politiche dove Scafati diventerà uno snodo cruciale. A tenere a battesimo Daniela Ugliano in Fratelli d’Italia c’erano il sindaco e l’onorevole Edmondo Cirielli. “Da oggi ufficialmente aderisco al partito di Fratelli d’Italia, da donna di destra non avrei potuto scegliere partito migliore – ha spiegato sui social Daniela Ugliano -.  Dopo anni di politica attiva sul territorio è arrivato il momento di scegliere una collocazione politica definita, che mi dia la possibilità di confronto e di crescita. Spero di far bene nel mio nuovo percorso e di avere immutata la fiducia dei miei elettori”.