Tragedia a Boscoreale. Lorenzo Di Prisco muore a 46 anni

18257

Boscoreale piange Lorenzo Di Prisco. L’uomo di 46 anni – li avrebbe compiuti domani – viveva da solo in un appartamento al centro di Boscoreale. A causare la morte probabilmente un infarto. Ieri Lorenzo, che lavorava sui treni delle Ferrovie dello Stato, non si è presentato a lavoro e non ha risposto agli amici. Stamattina la tragica scoperta. Il suo corpo è stato ritrovato a terra, vestito, probabilmente pronto per uscire. Lorenzo era benvoluto in città, a Boscoreale lo conoscevano tutti e aveva tantissimi amici nella zona di piazza Vargas. Una grande passione per il calcio che lo ha visto protagonista, per anni, dei tornei amatoriali cittadini. Lorenzo era educatissimo, sempre disponibile. Stamattina, però, Boscoreale si è svegliata senza di lui. Le cause della morte saranno accertate, ma intanto il dolore di parenti e amici in queste ore è straziante.